CISM - Giochi Mondiali Militari Invernali - Aosta 2010

CISM Il sito dei Giochi Mondiali Militari Invernali Aosta 2010

Cism the site of World Military Winter Games

CISM Conseil International du Sport Militaire

CISM, Giochi, Mondiali, Militari, Invernali, Giochi Mondiali Militari Invernali, Aosta 2010, World Military Winter Games, World Military Winter Games, Conseil International, Sport Militaire">

English (United Kingdom)Italian - Italy
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
Home Storia del CISM
Videogallery
Seguici sul nostro canale Youtube!

youtube.it/cismvda





youtube.it/cismvda
Previsioni Meteo
° ° ° ° °
Sab Dom Lun Mar Mer

IL CONSIGLIO INTERNAZIONALE DELLO SPORT MILITARE (CISM)

Le origini

Il Consiglio Internazionale dello Sport Militare (CISM) fu fondato il 18 febbraio 1948 con l’ambizioso obiettivo di stringere relazioni permanenti tra le Forze Armate di tutto il mondo nel campo dello sport e dell'educazione fisica. Il motto che venne scelto "Friendship through Sport" (amicizia attraverso lo sport) ne spiega infatti le finalità: quella di conferire alle Forze Armate, mediante lo sport, una rivalità esclusivamente agonistica. Il CISM è attualmente l'unica organizzazione multisportiva militare internazionale, cui aderiscono 131
Paesi e nella quale si riconoscono circa 40 milioni di persone, dell'Europa, delle Americhe, dell'Africa e dell'Asia. Come cita il suo Statuto, è un organismo apolitico e no-profit, veramente unico nel suo genere, dove lo sport militare è visto come un pilastro fondamentale dello sport internazionale e della pace universale e basato su principi di elevato valore etico e morale.

 

Il CISM e lo sport

Sono attualmente 24 gli sport in seno al CISM. Essi sono oggetto di campionati del mondo, una ventina dei quali vengono organizzati annualmente, vengono praticati anche a livello regionale e sono ripresi in parte nel programma dei Giochi Mondiali Militari. Questi ultimi sono organizzati ogni quattro anni e le quattro precedenti edizioni sono state organizzate rispettivamente nel 1995 a Roma, nel 1999 a Zagabria, nel 2003 a Catania e nel 2007, in India, ad Hyderabad. La quinta edizione si svolgerĂ  a Rio de Janeiro nel 2011.
Il Presidente è attualmente il Generale Gianni Gola, Ufficiale della Guardia di Finanza, eletto nel 1998 ed al suo terzo mandato quadriennale.

 

Il CISM e la solidarietĂ 

La solidarietà è uno dei due pilastri delle attività del CISM. I progetti sviluppati vanno dall'organizzazione di stage tecnici nei paesi meno avanzati all'accompagnamento degli atleti ai campionati con voli militari comuni, passando attraverso l'invio di pacchi ed equipaggiamenti sportivi verso le regioni più svantaggiate. Vi sono inoltre delle azioni specifiche organizzate con i partner, così da creare sinergie che ottimizzino le risorse ed i mezzi di ciascuno.

 

Il CISM e le organizzazioni internazionali

Il CISM è diventato ormai un interlocutore privilegiato del mondo sportivo internazionale ed è un vettore essenziale per lo sviluppo della pratica dell'educazione fisica della gioventù mondiale e dello sport per tutti. Ma esso gioca un ruolo altrettanto importante nell'allenamento della "elite" sportiva del mondo intero. Il CISM ha da tempo avviato una stretta e proficua collaborazione con le maggiori organizzazioni internazionali come il  Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e l’ONU, dai quali ha ottenuto il riconoscimento ufficiale. Ha inoltre strette relazioni con i Comitati Olimpici nazionali, le Federazioni e Istituzioni sportive mondiali, l’UNESCO e altre istituzioni come l’Unione Europea. Il Presidente del CISM è tra l’altro membro della Fondazione Internazionale per la Tregua Olimpica, istituita dal CIO con lo scopo di promuovere la pace e la comprensione umana attraverso la riaffermazione dell’ideale olimpico.

 

Il CISM e la sfida dei Giochi della Valle d’Aosta 2010

Dal 1995 grazie all’alto livello dei suoi atleti il CISM (Consiglio Internazionale dello Sport Militare),  ha deciso di organizzare ogni quattro anni i Giochi Militari Mondiali, una vera e propria “Olimpiade con le stellette”. Il grande successo di questo evento di sport e di amicizia tra gli Eserciti, ha spinto ad affiancare all’edizione estiva anche l’edizione invernale dedicata agli Sport della Montagna. La Valle d’Aosta ha raccolto la sfida e si è candidata per ospitare questa manifestazione potendo contare sulle notevoli capacità organizzative a livello sportivo, e sulle particolarità dell’ospitalità, la sua storia e tradizione.

 

Il Forum Internazionale ONU “Sport e pace” apre i Giochi il 20 marzo

Tra le tante iniziative promosse all’interno dell’evento sportivo, l’indizione di un Forum internazionale, fortemente sostenuto anche dal CIO, relativo al ruolo dello sport militare al servizio della pace. Illustri relatori e i Capi Missione dei Paesi partecipanti si confronteranno sull’argomento, presentando anche le relative esperienze maturate. Il Forum sarà aperto al pubblico e si terrà presso la sede del Palazzo della Regione ad Aosta il  20 marzo 2010.
Punto focale sarà il lancio di un messaggio di pace che come già accaduto nel 2007 per i Giochi Mondiali Militari di Hiderabad (India), sarà consacrato in un’apposita dichiarazione che sarà destinata alle massime autorità politiche dei 131 Paesi aderenti al CISM e ai più importanti organismi internazionali.

 
Medagliere
Nazione O A B Tot
Italia 7
3 7
17
Francia 6 2 4 12
Cina 3 7 0 10
Russia 3 2 1 6
Norvegia 2 4 2 8
Slovenia 2 2 0 4
Polonia 2
0 1
3
Estonia 1
1
0
2
Germania 1
0
3
4
Bulgaria 1
0 0
1
Austria 0
3
2
5
Svizzera 0 2 1 3
Romania 0 1
1
2
Finlandia 0 0
2
2
Lituania 0 0
1
1
Serbia 0 0 1 1

 

Discipline dimostrative
(Sci Alpinismo)

Nazione O A B Tot
Italia 1
0 0
1
Francia 0 1 0 1
Norvegia 0 0 1 1

 

Newsflash
Domani alle 12:30 la conferenza stampa di chiusura

Alle 18 si terrĂ  la Cerimonia di Chiusura a Courmayeur

(Aosta, 24 marzo 2010) – Domani alle 12.30 presso il Palazzo Regionale della Valle d’Aosta, in piazza Deffeyes 1, ad Aosta, si terrà la conferenza stampa di chiusura della prima edizione dei Giochi Mondiali Militari Invernali Valle d’Aosta 2010.

Leggi tutto...
 
Gran Prix CISM, successo per la prova di corsa campestre

Vincono Cristina Artuso (Esercito) e Stefano Scaini (Fiamme Gialle)

Nell’ambito dei Primi Giochi Mondiali Militari Invernali, si è svolto il Gran Prix CISM di corsa campestre, disciplina inserita come sport dimostrativo. Alla gara, che sé disputata sulla distanza di 4.600 metri per le donne e di 6.900 metri per gli uomini, aperta ai tesserati FIDAL, hanno preso parte gli atleti dei Gruppi Sportivi militari.

Leggi tutto...
 

Contatore utenti connessi